Lo stato di salute dei nostri denti è  il risultato di un insieme di fattori e di buone abitudini, la prima delle quali è sicuramente un’igiene corretta di denti e bocca.

Oltre a questo ci sono però alcuni nemici – sospettabili o meno – di cui è fondamentale non sottovalutarne i rischi:
  1. Fumo. Oltre all’evidente rischio di aumento di incremento di patologie  tumorali, il fumo può macchiare i denti e concorrere allo sviluppo della malattia parodontale.
  2. Alcuni tipi di bevande. non solo il caffè, ma anche il the e il vino possono danneggiare lo smalto dei vostri denti, oltre a bevande contenenti un alto quantitativo di zuccheri come energy drink e succhi
  3. Patatine. A causa dell’amido contenuto nelle patatine fritte i  nostri denti sono esposti ad un forte attacco chimico.
  4. Oggetti che ci piace “mordicchiare”. Può sembrare banale, ma anche la matita che sovrappensiero mettiamo in bocca può scalfire i nostri denti, danneggiarli o in casi estremi fratturarli.
  5. Utilizzo indebito. Spesso è nostra abitudine avvalersi dell’utilizzo dei nostri denti come “tenaglie”, per aprire confezioni, bustine o altro. Sbagliatissimo!
  6. Medicinali. Ebbene sì, avete capito bene, alcuni di essi (come per esempio le caramelle per la gola) a volte contengono un’infinità di zuccheri…è buona abitudine ricordare di lavarsi i denti dopo la loro assunzione.