20 Jun 2014
June 20, 2014

Bruxismo: quali sono le cause?

0 Comment

Il bruxismo è un disturbo che  porta a digrignare i denti e talvolta in un modo troppo pronunciato, tanto da arrivare a danneggiare la loro struttura. Nei casi più gravi può causare cefalee. Secondo gli specialisti del settore odontoiatrico riunitisi a Roma in un incontro promosso dall’Associazione nazionale dentisti italiani (Andi),  le cause di questo disturbo sono.. read more →

L`eremophila longifolia è una pianta dell`entroterra australiano già conosciuta dalla medicina tradizionale indigena. Secondo uno studio australiano della Swinburne University and Biotechnology Center guidato da Elisa Hayhoeostacola questa pianta ostacola l`insorgenza della placca, previene la carie e impedisce ai batteri di albergare nella bocca. A essere dannosi per la salute dei denti sembrerebbero essere non solo i batteri ma anche le interazioni di.. read more →

Una ricerca americana condotta dall`Ohio State University, i cui risultati sono stati pubblicati su Journal of Dentistry, dimostra infatti che i comuni prodotti che promettono denti bianchissimi funzionano, ma mettono a rischio la durezza dello smalto e possono quindi causare spiacevoli inconvenienti read more →