L’alitosi è un grosso problema per te? Questi rimedi domestici possono aiutarLa Ecco alcuni consigli per combattere l’alito cattivo: Rimuova sempre le protesi dentarie (se li indossa) di notte e le pulisca. Effettui controlli e pulizie regolari dentali Il fumo e la dieta prolungata possono essere causa dell’alito cattivo Dopo ogni pasto spazzolare i denti.. read more →

Le gengive gonfie e sanguinanti in gravidanza caratterizzano la gengivite gravidica. Le donne sono quelle che risentono di più degli aggravamenti, le quali tendono a respirare spesso con la bocca. Queste situazioni possono peggiorare causando delle formazioni sulle gengive di vere e proprie escrescenze, che rendono difficile sia il processo di masticazione, sia le operazioni di igiene dentale… read more →

L’igiene orale è importante non solo per prevenire problemi alla bocca ma per diversi motivi. Tra gli altri problemi che può causare una scarsa igiene orale, secondo uno studio la scarsa igiene orale è anche connessa a problemi di tipo cognitivo. E’ stato recentemente scoperto che una perdita di denti e gengive sanguinanti potrebbero essere un segno.. read more →

L’alitosi è un problema molto diffuso e può riguardare sia i bambini, che adulti e anziani. Anche con cause differenti. Le cause possono riguardare ll’assunzione di farmaci, o particolari diete, a anche a disturbi del sistema digerente come ad esempio la gastrite, l’ernia iatale, reflusso gastroesofageo. Nel caso in cui si soffrisse di alitosi il dentista può intervenire poco, in genere consigliando un’attenta igiene orale.. read more →

Il dente del giudizio è sicuramente quello più temuto da tutti per i vari sintomi, compreso il dolore, che causa quando erompe. I denti del giudizio sono quattro molari, precisamente terzo molare inferiore e superiore a destra e a sinistra, ultimi di tutta l’arcata dentale e quindi localizzati nella parte più interna della bocca. Perché.. read more →

Avete poco tempo dopo aver fatto colazione o siete stanchi dopo cena? Spiacenti, prima di andare a lavarsi i denti, gli esperti suggeriscono di aspettare almeno mezz’ora dopo il pasto, prima di passarsi lo spazzolino. I tempi inoltre si possono dilatare dai 20 ai 60 minuti, in base al cibo che si è appena mangiato… read more →

Oltre all’estetica, è il fastidio che provocano la comparsa del dente del giudizio, le carie, le parodontiti e gli ascessi a mettere in allarme il paziente. LE PARODONTITI «Parodontite». Cos’è? Come si riconosce? Quali le possibili conseguenze? Gengive dolenti e a volta sanguinanti. Ma anche dolore a carico dei molari, avvertibile quando consumiamo alimenti troppo freddi. Sono.. read more →

11 Aug 2016
August 11, 2016

Lucidatura con pasta… che cos’è?

0 Comment

Che cos’è la lucidatura con pasta? Si tratta di un trattamento effettuato applicando una particolare pasta, leggermente abrasiva, strofinandola sui denti con uno strumento a spazzola rotante, che delicatamente rimuove i residui di tartaro, smacchia e lucida i denti senza intaccarne lo smalto. Perché si ricorre a tale trattamento? Essendo un tipo di pasta abrasiva.. read more →

Con il termine lussazione si indica la fuoriuscita dell’articolazione dalla sua sede naturale. Questo provoca la perdita dei rapporti anatomici nell’articolazione. Solitamente si distingue tra una lussazione così detta, in cui gli elementi dell’articolazione perdono ogni contatto, e una sublussazione, in cui, invece,continua ad esserci ancora un contatto fra i capi articolari. Da cosa può essere causata la lussazione? Fra.. read more →

L’igiene della bocca è importante per la salute e anche per avere una bella bocca. Un sondaggio rivela che di solito si notano prima i denti e poi tutto il resto del viso. Gli esperti sostengono dunque che il sorriso più è splendente, più attira lo sguardo. Lo spazzolino: batteri, virus e parassiti proliferano sugli spazzolini. Cosa fare?.. read more →