05 Aug 2015
August 5, 2015

Focus igiene agosto: il dentifricio

0 Comment

E’ una sostanza in forma di pasta o gel, coadiuvante l’igiene orale domiciliare. Serve per esporre il cavo orale al fluoro, rinfrescare l’alito, eliminare i batteri e rimuovere la placca. E’ composto per la maggior parte da acqua e può contenere principi attivi quali fluoruri (anticarie), antibatterici, abrasivi smacchianti. E’ preferibile utilizzare dentifrici che contengano.. read more →

Il filo interdentale serve a rimuovere la placca negli spazi interdentali. Si utilizza tagliando un pezzo di filo di circa 40-50 cm che si avvolge intorno al dito indice. Il filo va fatto passare due o più volte nello stesso spazio interdentale inserendolo tra i denti e spingendo delicatamente fino al solco gengivale. Al primo.. read more →

20 Apr 2015
April 20, 2015

Carie della prima infanzia

0 Comment

La carie della prima infanzia, nota anche come carie da biberon, è una malattia seria che può compromettere i denti dei bambini, ma che può essere prevenuta. Quali sono le cause della carie della prima infanzia? Permettere ai bambini di addormentarsi con il biberon. Quando il bambino dorme, i liquidi zuccherini che si depositano sui.. read more →

Cos’è il granuloma dentale? Quali sono le cause e i sintomi? Come si cura e quali sono i tempidi guarigione? Simile alla cisti dentale, il granuloma apicale (chiamato anche granuloma dentale o gengivale) non è un tumore, ma un’infiammazione cronica e generalmente asintomatica dell’apice radicale e dei suoi tessuti circostanti. Tipica complicanza di carie, fratture o.. read more →

Questo disturbo è spesso un campanello di allarme di patologie più gravi. Più di sei italiani su dieci soffrono di gengivite, ovvero un’affezione della gengiva che, oltre a essere fastidiosa – sebbene caratterizzata perlopiù da lesioni superficiali e reversibili, infatti, può provocare disagi e dolore di varia gravità a seconda dell’estensione – deve essere tenuta.. read more →

La lista stilata dai membri del Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria Funghi, cicoria, mirtilli, yogurt e verdure crude. Ma anche caffè, formaggio, vino rosso e cioccolato: sono diversi – e alcuni di questi risultano, se non nuovi, quantomeno “originali” – i cibi in grado di prevenire la carie e ridurre la perdita dello smalto… read more →

30 Mar 2015
March 30, 2015

Attento ai denti se mangi di notte!

0 Comment

Grazie ad uno studio danese ormai è certo! Non è quello che mangiamo durante il giorno, ma soprattutto quelle poche cose che mangiamo la notte presi dalla morsa della fame a mettere in pericolo i nostri denti! Il rischio è di creare un habitat naturale per la proliferazione dei batteri e della carie durante le.. read more →

«La prevenzione della carie inizia nella testa di mamma e papà».I denti nascono sani e sta a noi mantenerli tali per il resto della vita. A partire dagli anni ’70 la carie ha cominciato un lento declino, tuttora in atto, tanto da scomparire in gran parte dei bambini e degli adolescenti  grazie soprattutto all’azione del fluoro.. read more →