A chi almeno una volta non è capitato di vedere le gengive che sanguinano? Potrebbe esser stato causato da uno spazzolamento troppo violento con lo spazzolino da denti (esagerare non va mai bene), ma potrebbe anche esser sintomo di qualcosa di un po’ più serio. Il sanguinamento delle gengive può infatti segnalarci che è in corso un’infiammazione. È il sintomo più comune ma che si tende a trascurare o minimizzare perché può non provocare dolore ed essere poco visibile.

Se a livello della  cavità orale compaiono più fattori di rischio come scarsa salivazione, placca batterica, traumi o carie questi possono indurre l’organismo ad attivare i meccanismi di difesa. Quando questi meccanismi si attivano e le aree interessate assumono quel tipico aspetto lucido, rosso scuro, gonfio e con temperatura alterata. Questo perché nelle gengive c’è un’alta concentrazione di vasi sanguigni. Il meccanismo di difesa si svolge  con fasi acute e fasi croniche e può provocare i sanguinamenti  che talvolta possono esser anche spontanei.

La risposta infiammatoria si “accende” a causa della presenza dei batteri che si moltiplicano e quindi eccedono in quantità e qualità rompendo l’equilibrio dell’ambiente orale.

Denti, gengive, mucose e l’intero ambiente orale con tutti i suoi elementi: lingua, palato, ghiandole e dotti salivari , ecc. fanno parte di un complesso sistema che permette di svolgere varie funzioni: l’articolazione delle mascelle, la masticazione, il parlare, la respirazione, la deglutizione, la digestione e il movimento di molti muscoli facciali. E in questo sistema tutto è in costante e controllato equilibrio. È quindi molto importante tenere sempre sotto controllo gli eventuali sanguinamenti, insieme alla placca batterica e ad altre alterazioni per poterne prevenire o ridurne la formazione.

Per tutti questi motivi è bene spendere un po’ di attenzione all’alimentazione (con pochi zuccheri!), avere cura della propria igiene orale che deve essere giornaliera, e ricordarsi di fare controlli periodici dal dentista e sottoporsi a sedute di igiene orali professionali.