19 Apr 2018
April 19, 2018

Placca dentale: quali rimedi?

0 Comment

Uno dei problemi orali più diffusi è l’accumulo di placca sui denti. La placca è quella patina  giallognola che si crea sulla superficie dei denti soprattutto vicino alle gengive. Sulla placca dentale si accumulano germi che possono provocare infezioni anche gravi e condurre alla gengivite e alla malattia parodontale oltre ad essere cofattore di rischio per le malattie cardiovascolari e per il diabete.

Quali possono essere alcuni rimedi naturali per combattere la placca dentale?

  1. Salvia. Basta masticare o strofinare una foglia per eliminare la placca dentale
  2. Acqua ossigenata. Disinfetta proprio tutto: basta un cucchiaino in un bicchiere d’acqua per un risciacquo accurato.
  3. Tea tree oil. L’olio essenziale di melaleuca ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie riconosciute. Un paio di gocce in un bicchiere d’acqua possono essere efficaci.
  4. Radice di liquirizia. Una sostanza chiamata glicirrizina diminuisce il numero di batteri nocivi.

Queste manovre devono essere comunque associate ad una corretta igiene orale domiciliare convenzionale. Lo spazzolino e il dentifricio rimangono sempre i primi attori.