23 Nov 2017
November 23, 2017

Come individuare la placca?

0 Comment

Molto spesso la placca batterica si può riconosce ad occhio nudo davanti allo specchio.

Essa si annida al colletto dei denti oppure fra un dente e l’altro. Si può vedere una macchia bianco-giallastra spesso associata ad infiammazione delle gengive che, quindi, appaiono gonfie ed arrossate.

Un metodo utilizzabile ed efficace per visualizzare la placca batterica è l’uso delle compresse rivelatrici di placca. Queste compresse sono costituite da un colorante che si salda alle sostanze della placca evidenziandole in modo molto netto.

Una volta individuata si può procedere con la pulizia dei denti, domiciliare e anche  affidandovi al vostro igienista di fiducia.