05 Aug 2015
August 5, 2015

Focus igiene agosto: il dentifricio

0 Comment

E’ una sostanza in forma di pasta o gel, coadiuvante l’igiene orale domiciliare.

Serve per esporre il cavo orale al fluoro, rinfrescare l’alito, eliminare i batteri e rimuovere la placca. E’ composto per la maggior parte da acqua e può contenere principi attivi quali fluoruri (anticarie), antibatterici, abrasivi smacchianti. E’ preferibile utilizzare dentifrici che contengano fluoro per 1450 ppm ed abbiano un basso indice di abrasività, poiché l’utilizzo quotidiano di dentifrici sbiancanti può rovinare molto lo smalto.

E’ importante seguire le indicazioni del proprio igienista o dentista, al fine di trovare il dentifricio più corretto ed evitare quelli dannosi per lo smalto.