22 Dec 2015
December 22, 2015

Festività: come allontanare la carie?

0 Comment

Il periodo pre e post natalizio è sempre molto particolare per noi pazienti. Ci troviamo spesso ad affrontare piccole emergenze dentali dovute alle tentazioni festive. Al fine di evitare spiacevoli infiammazioni o dolori cerchiamo di stare attenti a quello che mangiamo…soprattutto in questo periodo dell’anno!

 Carie

Per allontanare la carie dentale bisognerebbe limitare il piu’ possibile il consumo di zuccheri presenti nei dolciumi, di cui i batteri si cibano molto velocemente. Tuttavia,soprattutto a Natale, è difficile rinunciare del tutto ai dolciumi. E se proprio evitarli è impossibile perlomeno cerchiamo almeno di evitare di mangiare cioccolatini e caramelle tra un pasto e l’altro e laviamo i denti dopo i pasti. Importante, inoltre, utilizzare spesso il filo interdentale, cosi’ da eliminare i residui di cibo annidati tra un dente e l’altro, e usiamo colluttori a base di fluoro, che contribuiscono a contrastare l’insorgenza della carie.

Strategie per i piu’ piccoli

Durante il periodo natalizio, impedire ai bambini di consumare dolci e’ quasi impossibile. Come può fare, quindi, un genitore a prevenire eventuali danni ai denti dei propri figli? Una possibile soluzione potrebbe essere quella di chiedere per tempo al proprio dentista di sigillare i solchi occlusali di molari e premolari permanenti, vale a dire le fossette presenti sulla superficie dei denti adibita alla masticazione. Questa semplice operazione viene eseguita applicando delle resine sullo smalto dentale e impedisce alla placca batterica di annidarsi e, di conseguenza, riduce significativamente la possibilita’ che insorgano carie. In questo modo, i più piccoli potranno gustarsi un torroncino in piu’ in sicurezza e senza scatenare le ansie di mamma e papa’.